sabato 18 dicembre 2010

ZIG ZAG WANDERER

Che coglioni scrivere un coccodrillo al giorno.

1 commento:

Alessandro Cavalotti ha detto...

Eh già... Se ad andarsene sono personaggi così poi...