mercoledì 9 febbraio 2011

E APPENA E' VENUTO FUORI CHE C'E' QUALCHE SPACCIATORE DI COCA NEL GIRO DI BERLUSCONI CHI TI RIAPPARE?



Altrimenti potete credere nelle coincidenze.
O in Babbo Natale.
O nel Grande Chtuhlu.

Mancava solo lui.
Ora possiamo pure accendere la caffettiera.

14 commenti:

Venturik ha detto...

Tutto, ma non mi levare il grande Cthulhu.

E scrivilo ammodino, dé !

Sennò ti mando Yog-Sothoth, il capro dai mille cuccioli.

Bertoldo ha detto...

O.T.

"Ma dove vivi, in Inghilterra?"

Se tu solo immaginassi quanta schifezza c'e' in Inghilterra non faresti interventi cosi miseramente ridicoli sul blog del Mastroviti.

Il tuo amico Mastroviti e' quello che scriveva:

"Ogni volta che voti Tory lasci che una donna venga ammazzata di botte!"
(E si e' trovato un governo Lib/Cons)

Che differenza c'e' tra Eugenio Mastroviti e un black bloc che sfascia i MacDonalds?

Nessuna: fanno ambedue parte dell'ammucchiata di sinistra che vorrebbe avere voce sulle faccende del Paese.

Gente che per fortuna non conta una minchia e che non se li caga nessuno.

Inneres Auge ha detto...

Io non me l'aspettavo, vabbè che i trasformisti sono a tutti i livelli ed anche in casi clamorosi. Però Razzi e Scillipoti erano dei "signor nessuno" questo è un pezzo abbastanza grosso.

Furio Detti ha detto...

per certuni invece devono contare puttanieri bubgabunghiusti e padroni assassini. e questo spiega bene la merda in cui siamo.

Furio Detti ha detto...

grande Venturik, non sapevo tu fossi un Lovecraftiano! Lol

Chica ha detto...

ora....che debba andare a "studiare" chi è 'sto Chiulu pe' capire di cosa si parla...anche qui!!!!!!!.....già quando leggo i post di Riccardo lo faccio con il vocabolario aperto, un traduttore simultaneo di varie lingue, Uichipedia, il ibro si storia, geografia e diritto pronti alla consultazione.....e alla fine mi sento comuqnue un'ignorante della peggior specie.....:(
cmq..nella mia testolina semplice dove duepiùdue fa sempre quattro e dove se sei fascista ti spacco la faccia senza discutere, questa specie di babbonatale che nessun digiuno a mandato al creatore, benchè abbia fatto tanti sforzi per comprenderlo, non ho mica capito cosa cazzo abbia fatto in tutti quest'anni...del genere...portato a conclusione.......a parte aver fatto incazzare anche la Bonino come una jena....

Chica ha detto...

tra l'altro..."il capro dai mille cuccioli " m'è proprio nuovissima....ero rimasta alla "maiala con tutti i maialini appresso"......

Furio Detti ha detto...

Cthulhu è una sorta di divinità, più esattamente una creatura precedente la comparsa dell'uomo sulla terra, partorita dal genio visionario di H. P. Lovecraft, scrittore statunitense.

Cthulhu, Yog-Sototh, Shub Niggurath, Nyarlathotep sono un "pantheon" distopico (ossia generalmente malvagio quando non ostile all'uomo) che combina antiche razze immaginarie di superdominatori della terra e divinità vere e proprie (gli Esterni).

creature immaginarie ma che si sono imposte con forza raramente eguagliata nella cultura popolare e fantascientifica, anche se a dire il vero non hanno avuto gran seguito di per sé per es. nel cinema (a parte il discreto Dagon girato in Spagna).

Basta che digiti Lovecraft e ti si spalancherà il mondo meraviglioso del "solitario di Providence".

Come disse lui:
Tra tutte le paure, la più grande è la paura dell'ignoto."

ciao!

Chica ha detto...

Ah! ecco...bene...perchè dopo "sono un "pantheon" distopico...." il mio cervellino semplice era già andato a ramengo..:D

Venturik ha detto...

Lovecraftiano DOC e di antica data, aggiungo! E sia ben chiaro: il grande Cthulhu esiste, e non c'è niente da fare; sembra anzi che ultimamente abbia trovato in Tiziana Maiolo una compagna perfetta. Iä shub Niggurath! Comunque, scherzi a parte, almeno una volta ogni tre mesi mi rileggo "Il caso di Charles Dexter Ward", è una cosa di cui non posso fare a meno anche se lo conosco a memoria. HPL è uno dei miei punti fermi, anche perché, come lui, sono stato da ragazzo un camminatore solitario e meravigliato. E menomale che Sassicaia lo ha citato, almeno si sfugge per un attimo alle miserie rappresentate da un tronfio panzone "libbbbberale" di Teramo...

sassicaia molotov ha detto...

@Venturik: scusa per il refuso, ma avevo appena fumato un mazzo d'asparagi di Castellina, per uno come me che in camera ha l'altare col Matto di Providence è culpa grave.
Domani grigliata di orate di Dagon per punizione.

@Bertoldo: L'ho fatto solo per farti irritare ;-)

@Furio: e dove si troverebbe questo Dagon girato in Spagna? Non ne sapevo nulla....

Venturik ha detto...

Sassicaia, conosco un ristorantino di pesce che, mi dicono, è un bigiù. Pesce freschissimo. Bisogna andare un po' lontano, in una cittadina che si chiama Innsmouth; sembra anzi che ci sia soltanto una vecchia corriera scassata che ci va. Poi, dopo cena, il divertimento è assicurato...

D. ha detto...

voi avete certa gente che decisamente manca a noi...

sassicaia molotov ha detto...

@Venturik: te scherzaci, ma io qualche notte con la lampadina accesa per colpa di H.P. me la son fatta davvero quando avevo 16 anni o giù di lì.